sábado, 29 de julio de 2017

Industriali petrolieri gringos: Sanzioni contro il Venezuela danneggeranno gli USA (Selvas)

Fonte: Selvas, 29/07/2017

Vedasi altri articoli di Selvas

Lettera della AFPM mette in guardia Trump & Tillerson (All'interno versione in spagnolo)

Il documento segnala che ben 20 raffinerie funzionano con il greggio pesante proveniente dal Venezuela. Precisa che il processo di raffinazione ha reso necessario investimenti e l'introduzione di opportune e specifiche modificazioni tecnologiche. Fanno presente a Trump, inoltre, che praticamente non esistono altre fonti di approvvigionamento di questo tipo di petrolio greggio. La AFPM indica che una eventuale sospensione degli acquisti al Venezuela, destabilizzerebbe il mercato mondiale degli idrocarburi, e sicuramente determinerà un aumento dei prezzi per i consumatori.

Secondo altri esperti, conoscitori di questo nodo strategico, che é fonte di reciproca dipendenza, non é facile per Tillerson -ex alto dirigente della Exxon, e attuale capo della diplomazia di Washington- recidere questo cordone ombelicale. Se prevalessero gli oltranzisti, imponendo sanzioni piú severe e drastiche, si profilerebbe uno scenario singolare.

Il governo di Caracas avrebbe la possibilità liberarsi della CITGO, ossia di sette raffinerie e migliaia di stazioni di servizio, e venderla al gigante Rosneft. In questo modo, la Russia passerebbe a controllare direttamente una quota considerevole del mercato del sud-est degli USA. E il Venezuela annullerebbe i danni, consolidando altresì la cooperazione con le imprese russe che hanno effettuato considerevoli investimenti nella Faja Petrolifera del Orinoco.






_________________


Para un blog es muy importante que el lector haga el esfuerzo de clicar en los botones sociales "Me gusta", "Tweet”, “G+”, etc. que están por debajo o a lado. Gracias. 

Per un blog è molto importante che il lettore faccia lo sforzo di cliccare sui tasti social "Mi piace", "Tweet", “G+”, etc. che trovate qui sotto o a lato. Grazie

No hay comentarios :

Publicar un comentario

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...